Endodonzia

Endodonzia

Image

Terapia della parte interna del dente


In molte circostanze cliniche ci si può trovare di fronte alla necessità di dover preliminarmente trattare il dente nella sua porzione radicolare cioè nella parte non visibile del dente al di sotto della gengiva. Questa necessità sorge dal fatto che in diversi casi l’estensione delle lesioni cariose dei denti si è approfondita a tal punto da raggiungere la parte centrale del dente (polpa) dove è situato il nervo con conseguente contaminazione batterica veicolata dai fluidi orali.

Oppure, quando si è in presenza di un dente già trattato endodonticamente (devitalizzato) con contestuale presenza di una lesione granulomatosa o di una infezione ascessuale acuta che comporta di conseguenza la necessità di dover ripulire ciò che in precedenza non era stato fatto, si ricorre all’endodonzia. In sintesi le cure endodontiche, (devitalizzazione), sotto qualsiasi forma eseguite, si prefiggono lo scopo di pulire, sagomare e sigillare ermeticamente i canali radicolari per evitare la formazione di infezioni future.
©2019 Studio Gabriella Bovolon. All Rights Reserved.
Medicina Estetica e Odontoiatria Verona
Dott.ssa Bovolon - P.IVA 02201640238 - Via Catullo, 11 Verona 37121

Search