Adiposità localizzata

Adiposità localizzata

Tipologia     NON Chirurgico

Zona             Viso e corpo

Anestesia    No

Durata intervento | BREVE30%
Dolore | LIEVE20%
Tempo Recupero | IMMEDIATO1%
L’adiposità localizzata è quel fenomeno per cui il grasso si deposita in particolari zone del corpo come l’addome, l’interno coscia, i glutei, le ginocchia ecc.. Le adiposità localizzate variano a seconda del sesso, dell’età e dello stile di vita del paziente: negli uomini ad esempio, il grasso tende a depositarsi nella zona addominale; nelle donne invece, l’accumulo interessa principalmente le cosce e i glutei.
Quali sono i rimedi della medicina estetica?
Attualmente la medicina estetica offre diversi trattamenti per il rimodellamento corporeo. Tra i più efficaci e sicuri presenti nel nostro studio ci sono la Carbossiterapia, la Mesoterapia,  gli Ultrasuoni e la Radiofrequenza.

La carbossiterapia è un particolare tipo di trattamento estetico che consiste nella somministrazione sottocutanea e intradermica di anidride carbonica medicale (CO2) per fini terapeutici tramite microiniezioni localizzate con aghi molto piccoli. Questo trattamento agisce sul microcircolo, sul tessuto adiposo e sulla cute ed è totalmente sicuro per il paziente. I principali benefici di questa terapia sono: la riduzione delle adiposità e quindi degli accumuli di grasso; il miglioramento in ambito micro circolatorio; il miglioramento dell’elasticità cutanea e ringiovanimento del derma e la modifica delle anomalie cutanee.
Image
La mesoterapia è una tecnica medica iniettiva, utilizzata per scopi estetici o antalgici a seconda del tipo di prescrizione. Questa tecnica  favorisce l’eliminazione dei liquidi in eccesso (ritenzione idrica), migliora la tonicità del corpo e l’elasticità della cute. La tecnica è semplice, ma molto efficace e prevede l’inoculazione per via intradermica di farmaci o prodotti omeopatici nella specifica aerea interessata al trattamento. Questo consente di concentrare maggiormente il prodotto con il vantaggio di prolungarne la durata di permanenza e quindi di aumentare l’azione del farmaco. Risultati soddisfacenti si ottengono dopo circa 8-10 sedute.

Gli Ultrasuoni: Questa metodica produce una concentrazione di ultrasuoni, che colpiscono a cono un’area molto circoscritta, a una profondità di 1 – 1,5 cm. Ad ogni trattamento si colpisce un’area più profonda. Gli ultrasuoni focalizzati di solito danno risultati certi e apprezzabili. In particolare, sono particolarmente efficaci su addome e fianchi, mentre i depositi localizzati sulle gambe, più ricchi di setti connettivali, risultano più resistenti.

La Radiofrequenza: Agisce su due livelli: da una parte combatte la lassità cutanea di interno cosce e braccia ad esempio, dall’altra agisce sul grasso, riducendo il tessuto adiposo. «Sul corpo consiglio la radiofrequenza unipolare per tonificare e drenare».
Altro in questa categoria: « Cellulite Smagliature »
©2019 Studio Gabriella Bovolon. All Rights Reserved.
Medicina Estetica e Odontoiatria Verona
Dott.ssa Bovolon - P.IVA 02201640238 - Via Catullo, 11 Verona 37121

Search